WESAK 2010
Rubén Cedeño

 

 

 

Caracas 8.5.2010

Il giorno della Luna Piena del mese del Vaishakha, che in cingalese si traduce come "Wesak", si celebra la nascita, illuminazione, ascensione e visita annuale alla Terra del Signor Siddharta Gautama Buddha, che è attualmente il “Signore del Mondo”, a capo della “Gerarchia Spirituale di Shamballa”. Questo fatto è celebrato in tutto il mondo ovunque si pratichi il Buddhadharma e nelle sedi di migliaia di gruppi spirituali. Dal 1970, nel nome del Signor Gautama, sono invitati tutti i gruppi metafisici a celebrare questo Festival e prima di essi sollecitai personalmente Conny Méndez che assisteva al mio fianco alla celebrazione ed ella accettò, dando la sua benedizione e consentimento a questo tipo di festival nella Metafisica. I Maestri Ascesi, da quando subentrò la “Nuova Era” hanno segnalato come giorno di questo Festival la “Luna Piena di Maggio”, altri gruppi hanno designato come data di questo “Festival” la “Luna Piena del Toro”, che a volte cade in Aprile ed altre volte a Maggio. I praticanti del Buddhadharma nel mondo intero, in consenso unanime, recentemente si sono accordati per celebrarlo nella “Luna Piena di Maggio”, decisione alla quale si affiancano tutti i gruppi di Metafisica. Quest'anno del 2010 si celebrerà il 27 di Maggio. Anticamente il Signor Gautama appariva in quella data nella Valle del Wesak sull'Himalaya, ed esistono molti bei racconti a questo proposito. Da quando il Signor Gautama passò ad essere “Signore del Mondo”, cominciò a scendere in questo giorno in tutti i luoghi dove si realizza questo Festival ovunque ci sia il più umile gruppo o tempio dedicato al Suo Essere. Sempre durante questo giorno si celebra un'attività a cui si assiste vestiti di bianco, che generalmente si realizza durante la notte, dove si fa un servizio al Signor Gautama, si parla della sua Vita , del Suo Insegnamento e si cantano le sue canzoni.